094733205-e349c738-be88-4ebe-9513-16586213b660

Si riparte per un nuovo anno scolastico, con tanta emozione per i ragazzi e un po’ di caos nell’organizzazione scolastica:

La Dirigente Irene Baldriga distaccata per un anno Altrove e l’arrivo di una Preside in regime di reggenza; l’incertezza sugli organici di Professori e personale ATA; la corsa all’acquisto di libri inspiegabilmente sempre più costosi del tetto stabilito dal MIUR; la riforma “Abbuona Scuola” incalza, con l’avvicinarsi del nuovo esame di maturità che semina già i propri effetti; l’alternanza scuola-lavoro, dove il difficile è capire cosa serva ad alternare cosa e, dulcis in fundo … il problema vaccini !

Niente paura, almeno per le temute vaccinazioni c’è tempo (vedi link) e al certificato sullo stato vaccinale ci dovrebbe pensare direttamente la scuola, grazie ad un accordo tra Ufficio Scolastico Regionale e le ASL, oggi assediate da chi ha figli più piccoli. Una volta acquisito il certificato dal Liceo (a cui tutti i genitori devono indicare la ASL di appartenenza dello studente), ai genitori basterà fare un’autodichiarazione e/o prenotare i vaccini mancanti da fare entro il 31 marzo. Nel frattempo ci sono Regioni che ricorrono contro la Legge della Ministra Beatrice Lorenzin, invocandone l’incostituzionalità e i nostri ragazzi avranno il tempo di diventare maggiorenni – vaccinati, o meno, che siano !

Vale la pena ricordare, a chi viene dalla “fascia esterna ai Bastioni di Orione”, che entro il 13 settembre va presentato l’apposita istanza per extraterrestri denominata “Modulo richiesta ingresso posticipato residenti/domiciliati al di fuori del G.R.A.” (scaricabile anche QUI), per poter trascorrere serenamente mezz’ora in più nel traffico cittadino o sui mezzi pubblici (di cui ricordiamo il significato dell’acronimo ATAC = Arrivo Tardi A Casa !).

Insomma: in bocca al lupo a tutt*, ce la faremo anche quest’anno e questo sito cercherà, come sempre, di essere un punto di riferimento e dibattito per tutt*, aperto ai contributi di ogni Genitore/Insegnante/Studente di buona volontà.

La Redazione